top
Waterfront Costa Smeralda

Waterfront Costa Smeralda: l’estate è cominciata

La stagione a Porto Cervo è ufficialmente partita con l’apertura del salotto delle stelle a Porto Cervo

Dal 29 giugno le stelle cominciano a brillare attorno al borgo di Porto Cervo. Il Waterfront Costa Smeralda sta per aprire e per i turisti da tutto il mondo significa che l’estate non è più un sogno. È una piacevole realtà. Fino ad oggi ci siamo deliziati con i ricordi delle scorse stagioni rimasti impressi nella nostra mente, coccolati dai colori estivi e dal rumore del mare che circonda uno dei posti più glamour di tutto il Mediterraneo. Il salotto a cielo aperto realizzato dall’architetto Gio Pagani sta finalmente per riaprire confermando l’attesa di una stagione che lascerà davvero il segno. Quest’anno dalla sua parte ci sono le celebrazioni dei 60 anni del Consorzio Costa Smeralda, con tutta una serie di eventi che vanno ad arricchire le giornate tra presentazioni di libri, incontri con gli autori, concerti e iniziative dedicate ai più piccoli. Ci saranno serate indimenticabili anche al Waterfront, in programma fino al 4 settembre, e chi c’è già venuto sa di cosa si sta parlando. Le passate edizioni si sono sempre caratterizzate da una forte partecipazione del pubblico nel corso di ogni giornata. Questo perché gli organizzatori e i brand partner hanno saputo sempre intercettare i gusti dei visitatori insieme alle principali tendenze nel settore turistico, e non solo.

I dettagli di questa edizione

Dal 2018 è diventato una location imperdibile per chi è in cerca di esaudire i propri desideri. Il borgo di Porto Cervo da questo punto di vista offre innumerevoli occasioni dalla Promenade du Port fino alle spiagge più incantevoli della Gallura. Eppure, dopo una giornata passata a contatto con l’arte e la natura, conta saper soddisfare il benessere girando per questi lussuosi pods che ogni anno presentano le ultime novità della stagione. Al Waterfront Costa Smeralda c’è solo l’imbarazzo della scelta considerando i brand che si presentano durante l’estate, ma ci si può accontentare di una lunga camminata in passerella osservando da vicino lo splendore del mare giocare con le luci variopinte degli yacht più lussuosi che attraccano per un meritato riposo.

I brand

Entrando nel dettaglio dei marchi di questa edizione, Waterfront conferma l’alto livello espositivo raggiunto lo scorso anno aggiungendo alcune chicche che vanno ad arricchire la proposta estiva 2022. Il molo del Porto Vecchio si dipinge di stile con le offerte di Deodato Arte, una delle gallerie capaci di raccontare l’arte contemporanea con un approccio moderno e aperto a ogni linguaggio, come il metaverso. Ferretti Group (compresa la divisione dedicata a Riva) non vede l’ora invece di proporre la sua lunga flotta di yacht che si è distinta per la sua estetica e la sua ricerca in campo ingegneristico. Una filosofia che condivide anche Sanlorenzo, reduce dai successi ottenuti come main sponsor in occasione della Biennale Arte di Venezia. Per quanto riguarda invece i motori si confermano due brand leader come Ares Design e Land Rover, mostrando le ultime loro creazioni al pubblico di Porto Cervo. Arzachena Turismo sarà invece a completa disposizione per scoprire le principali attrazioni della Gallura per una vacanza senza confini. Dalle conferme si passa al ritorno di Technogym, azienda leader nel settore wellness che si è contraddistinta per le sue attrezzature da palestra all’avanguardia, e alla novità di Costa Smeralda Boutique con la sua offerta di prodotti originali. Non poteva mancare l’area ristoro, con le due colonne portanti di queste ultime edizioni al Waterfront: Nikki Beach e Riva Lounge.

Riccardo Lo Re

Article by

CS Journal è la voce ufficiale del Consorzio Costa Smeralda, edito per i propri associati e per l’indotto turistico che ogni anno affolla la Costa Smeralda. Un magazine formato tabloid che valorizza l’identità del Consorzio e tutte le realtà del territorio.