top

Al via il Classical Music Festival Costa Smeralda a Porto Cervo

Al via dal 21 settembre l’appuntamento con l’attesissima manifestazione che negli anni ha visto la partecipazione di grandi musicisti

Torna in tutta la sua magnificenza il Classical Music Festival. Come ogni settembre, nel mese tradizionalmente dedicato alla vela mondiale, ritorna al Conference Center di Porto Cervo il Classical Music Festival Costa Smeralda, organizzato dal Consorzio smeraldino presieduto da Renzo Persico e diretto da Massimo Marcialis. Nelle edizioni precedenti hanno partecipato grandi concertisti come i pianisti Martha Argerich e Ivo Pogorelic, il Trio archi e pianoforte con Massimo Quarta, Enrico Dindo e Pietro De Maria, i violinisti Roman Kim e Dejan Bogdanovich, il trombettista Sergej Nakariakov, la violista Lyda Chen-Argerich e molti altri. Lapertura è fissata per il 21 settembre e sarà affidata allOrchestra Antonio Vivaldi di Venezia con i suoi solisti deccezione. A guidarla il Konzertmeister Guglielmo De Stasio, violinista e anima del festival. Gli artisti ospiti, tutti illustri concertisti vincitori di numerosi premi internazionali, eseguiranno musiche di Vivaldi, Bach e Mendelssohn Bartholdy. Il secondo concerto, in programma due giorni dopo, vedrà esibirsi il violinista e direttore dorchestra internazionale Pavel Berman, celebrato virtuoso presente nei più importanti cartelloni in Italia e allestero. Di grande interesse la proposta musicale che il pubblico potrà ascoltare per loccasione con capolavori immortali di Mozart e Sarasate. Il Maestro Berman sarà accompagnato dallOrchestra Antonio Vivaldi di Venezia che concluderà la serata con la bellissima Serenata per archi di Elgar. La terza e conclusiva serata è dedicata ai giovani talenti avviati verso una brillante carriera concertistica. Per questa edizione lorganizzazione ha scelto il giovanissimo violoncellista Ettore Pagano, appena diciottenne e che nonostante la giovanissima età sta dimostrando il suo grande temperamento artistico nelle più importanti sale da concerto della Penisola. Al Costa Smeralda Classic Music Festival conclude la sua tournée europea che prevede tappe di grande prestigio: prima di arrivare nellIsola per il suo debutto la penultima data del tour sarà nella sala da concerto dei Berliner Philarmoniker. Di grande interesse il repertorio con musiche di Tchaikovsky per violoncello e orchestra e la chiusura affidata allOrchestra Antonio Vivaldi di Venezia che eseguirà la splendida Simple Symphony di Britten.

Gigi Maestri

Article by

CS Journal è la voce ufficiale del Consorzio Costa Smeralda, edito per i propri associati e per l’indotto turistico che ogni anno affolla la Costa Smeralda. Un magazine formato tabloid che valorizza l’identità del Consorzio e tutte le realtà del territorio.