top

Arzachena in cerca di nuovi talenti per la scalinata di Santa Lucia

I candidati potranno mandare la domanda entro le 14 del 6 febbraio 2023

 

Ogni anno la scalinata si dipinge di nuove storie. Colori che si intersecano creando una combinazione perfetta tra stili classici e moderni.  Dopo l’albero della vita (opera realizzata dal pittore e muralista Giorgio Casu) e Turibulum (prodotta da Tellas e Ciredz per il centenario dallautonomia) si apre un nuovo capitolo per i gradini che portano verso la chiesa di Santa Lucia ad Arzachena. Lamministrazione comunale ha scelto di indicare un tema di stretta attualità dopo la celebrazione dei cent’anni del borgo. “Una scalinata per la pace” è infatti l’argomento in base al quale saranno selezionate le proposte di artisti, professionisti, agenzie, aziende. Una fase che è partita dalla creazione del bando pubblico e che porterà alla realizzazione di questa nuova opera d’are a cielo aperto sulla scalinata più suggestiva della Gallura.

L’installazione della scalinata di Santa Lucia si è consolidata nel tempo come un atteso appuntamento artistico-culturale annuale – commenta Valentina Geromino, delegata alla Cultura -. Visto il momento storico in cui ci troviamo, caratterizzato dall’acuirsi di tensioni e drammatici conflitti che coinvolgono più o meno tutti a livello globale, con questa iniziativa l’Amministrazione comunale intende veicolare e promuovere un rinnovato messaggio di pace attraverso unopera che contraddistinguerà il nostro centro storico per i prossimi mesi. Diamo la possibilità ad artisti di calibro nazionale e internazionale di interpretare e rappresentare questo delicato tema con concetti astratti, o particolari riferimenti allattualità. Ciascuno potrà esprimersi attraverso il proprio linguaggio e la propria estetica, così da offrire una personale visione della pace, della cooperazione, delluguaglianza e della solidarietà tramite il potente canale dellarte”.

Liniziativa è promossa dalla delegata alla Cultura Valentina Geromino e sarà presentata durante le festività Pasquali che il primo grande appuntamento della stagione prima dell’estate. Per quanto riguarda gli artisti che vorranno partecipare al bando linstallazione potrà essere eseguita su 70 tavole in legno messe a disposizione dal Comune o con lutilizzo di altre tecniche. I candidati potranno inoltrare la domanda entro le 14 del 6 febbraio 2023.

Per tutte le informazioni, i dettagli, e le modalità di adesione il consiglio è di visitare il sito ufficiale del comune.

Riccardo Lo Re

Article by

CS Journal è la voce ufficiale del Consorzio Costa Smeralda, edito per i propri associati e per l’indotto turistico che ogni anno affolla la Costa Smeralda. Un magazine formato tabloid che valorizza l’identità del Consorzio e tutte le realtà del territorio.