top

La Costa Smeralda spicca il volo ai “Luxe Global Award 2022”

Quattro hotel di Porto Cervo hanno ottenuto voi riconoscimenti del concorso, diventando le migliori strutture ricettive del pianeta

È stata una stagione straordinaria quella che si è appena conclusa a Porto Cervo. Un viaggio emozionante che viene riconosciuto non solo dai turisti di di tutto il mondo, ma anche dai premi più blasonati in circolazione. Quando si parla dei migliori alberghi al mondo il pensiero corre subito veloce ad un piccolo tratto di costa di un’Isola magica nel cuore del Mediterraneo. La Costa Smeralda in Sardegna, infatti, può vantare alcune tra le strutture alberghiere più lussuose concepite negli anni Sessanta come vere e proprie opere d’arte. Capaci ancora oggi, grazie alla visione del principe Aga Khan, dei suoi architetti e anche ai lavori di restyling, di affascinare e conquistare la clientela più esigente ed esclusiva. E non a caso, nell’anno dei festeggiamenti dei 60 anni dalla nascita del Consorzio, sono arrivati anche dei prestigiosi riconoscimenti per i quattro alberghi di Smeralda Holding, società italiana controllata da Qatar Holding, braccio operativo di QIA, uno dei fondi sovrani più importanti al mondo. Tra questi il più importante è stato attribuito proprio in questi giorni dal Luxe Global Award 2022, considerato il premio più esclusivo al mondo, all’Hotel Cervo come Best luxury Architectural Hotel, Best Luxury Hotel & Conference Center, Best Luxury Leisure Hotel; all’Hotel Cala di Volpe come Best Luxury Stylish Hotel, Best Ultra Luxury Hotel, Best Luxury Seaside Hotel: all’Hotel Pitrizza come Best Luxury Villa Resort, Best Luxury Honeymoon resort, Best luxury beachfront resort, Best Luxury Nature Resort; al Romazzino come Best luxury family beach resort, Best luxury villa resort, Best luxury spa resort, Best luxury beachfront resort. La cerimonia di premiazione del Luxe Global Award 2022 si è tenuta il 12 novembre scorso nella pittoresca baia di Chedi Luštica. La serata glamour e intima ha visto hotel, spa e ristoranti di tutto il mondo premiati sul palco per il loro impegno e dedizione all’eccellenza del servizio. La serata è iniziata con l’intrattenimento folcloristico locale e comprendeva una cena di sei portate con abbinamento di vini dell’Executive Chef Željko Knezović e del suo team. Nell’occasione è stato annunciato il primo Luxe Global Traveller dell’anno: la signora Sophie Kulin e l’hotel dell’anno – Sofitel Warsaw Victoria; La Spa dell’anno – Sym Biologic System Spa all’Hôtel & Spa du Castellet e Il ristorante dell’anno – Dobrograd. Ogni anno il Luxe Global Team annuncia un vincitore assoluto per ogni divisione Hotel, Spa e Ristoranti. Il vincitore assoluto è un vincitore globale o continentale nelle rispettive categorie ed è scelto dalla giuria ufficiale di Luxe Global. Questo prestigioso titolo si basa su una serie di elementi tra cui i voti ricevuti durante il periodo di votazione annuale, la soddisfazione complessiva degli ospiti dalle recensioni online per quanto riguarda il servizio, il design degli interni, l’atmosfera, la posizione, solo per citare alcuni dei criteri. I criteri differiscono leggermente tra hotel, spa e ristorante. Il vincitore assoluto deve dimostrare qualità senza compromessi ed eccellenza complessiva. Il sistema di voto è trasparente e categorico con requisiti rigorosi. Luxe Global ha creato uno spazio equo in cui tutti possono ricevere il riconoscimento globale per il servizio stellare e la gestione esperta. E dal management di Smeralda Holding arriva anche il commento di soddisfazione per il risultato raggiunto: «Siamo molti entusiasti di annunciare che i nostri alberghi sono stati premiati in diverse categorie al “Luxe Global Award 2022”. Grazie per averci votato, continueremo a lavorare per garantire questa eccellenza e per offrire fantastiche esperienze agli ospiti. Vi aspettiamo per la stagione 2023».

Davide Mosca

Article by

CS Journal è la voce ufficiale del Consorzio Costa Smeralda, edito per i propri associati e per l’indotto turistico che ogni anno affolla la Costa Smeralda. Un magazine formato tabloid che valorizza l’identità del Consorzio e tutte le realtà del territorio.