top

E Jeff Bezos se ne va nello spazio

Il fondatore di Amazon partirà il prossimo 20 luglio a bordo della navetta costruita dalla sua società, Blue Origin

Il mondo ormai non gli basta più. Gli sta quasi stretto. Per questo ha deciso: volerà direttamente nello spazio. Jeff Bezos, fondatore di Amazon, prenderà posto sulla navetta New Shepard, della sua stessa compagnia Blue Origin, per compiere un breve viaggio al di là dell’atmosfera terrestre. Quello in programma il prossimo 20 luglio sarà il primo volo turistico nello spazio e, tra i vari passeggeri stellari, ci sarà dunque anche lui, Bezos, 57 anni, il secondo uomo più ricco al mondo. Ma non sarà da solo. Con lui ci saranno altre cinque persone, tra cui il fratello Mark.

Il viaggio spaziale durerà circa 11 minuti e la speciale navetta, che raggiungerà i 100 chilometri di altezza, potrà accompagnare sei persone in tutto. I posti sono stati messi all’asta e l’offerta attuale è di 3,5 milioni di dollari. «Vedere la Terra dallo spazio ti cambia. Cambia la tua relazione con il pianeta, con l’umanità. È una sola Terra» ha scritto su Instagram il patron di Amazon. Il lancio avverrà naturalmente negli Stati Uniti, dalla piattaforma del Launch Site One, in Texas. Funzionerà così: la capsula, con delle grandi finestre per ammirare il panorama, sarà lanciata attraverso un potentissimo razzo. Poi la capsula si staccherà del suo vettore, dando la possibilità ai passeggeri di sperimentare l’assenza di gravità, e tornerà sulla Terra grazie a un paracadute. Insomma, sessant’anni dopo il primo volo di un uomo nello spazio, compiuto dal sovietico Jurij Gagarin, adesso sarà un volo turistico a inaugurare una nuova stagione dei viaggi stellari.

Sono invece passati vent’anni dalla fondazione di Blue Origin, la società di Jeff Bezos che come obiettivo ha quello di sviluppare nuove tecnologie per incentivare nuove tipologie di voli nello spazio. Ma Jeff Bezos, in ogni caso, non è l’unico plurimiliardario a voler conquistare l’universo. Ci sta infatti lavorando anche Elon Musk, che a fine anno, con la sua compagnia Space X, manderà nello spazio un equipaggio interamente civile. In questo caso il viaggio durerà però tra i due e i quattro giorni.

Dario Budroni

Foto dal profilo Instagram di Jeff Bezos

About author