top
aeroporto Costa Smeralda

Aeroporto Costa Smeralda, l’offerta estiva

Ogni anno si aggiungono nuove rotte da e per l’aeroporto di Olbia. Da questa estate sono ben 69 i collegamenti verso il Consorzio Costa Smeralda

Arrivare in aereo a Porto Cervo è sempre più comodo grazie alla gestione impeccabile dello scalo olbiese. I giorni passano, e guardando gli scorsi anni si nota un aumento esponenziale dell’offerta di voli verso la zona situata a nord est della Sardegna.  La stagione Summer 2022” dellaeroporto “Costa Smeralda” di Olbia è decollata ufficialmente domenica 27 marzo, con un ampio network di voli composto da collegamenti su 69 diverse destinazioni, di cui 48 internazionali e 21 domestiche: un chiaro segnale del ritorno del target straniero sullo scalo di Olbia, visto che i collegamenti saranno con 19 diversi Paesi europei. Complessivamente, lofferta dellaeroporto di Olbia prevede un numero di posti in vendita di oltre 4,5 milioni, con una crescita rispetto al 2019 pari al + 36%. Le novità principali riguardano lingresso della compagnia Jet2.com che dai primi di maggio offre collegamenti con Londra Stansted e Manchester. Volotea conferma la propria base estiva e amplia lofferta da e per la Francia con il nuovo collegamento su Deauville, operativo a partire dal 10 maggio: per un totale di 20 collegamenti disponibili sullaeroporto di Olbia. Stoccarda è il nuovo volo lanciato dal vettore Condor, il quale dal 16 aprile implementa lofferta nel mercato tedesco che questanno supererà i livelli precedenti allarrivo della pandemia. In tema di collegamenti domestici, lofferta, già ampia e in crescita rispetto al 2019, viene arricchita grazie al vettore Wizz Air, che collega Olbia con Bari e Venezia e conferma le rotte inaugurate nella scorsa stagione di Bologna, Roma Ciampino, Milano Malpensa, Napoli, Venezia, Vienna, Verona e Varsavia. Incrementi significativi in termini di offerta da parte dei vettori partner, a partire da easyJet: che prevede collegamenti con 25 destinazioni e unofferta di posti superiore del 50% rispetto al 2019. Confermati tutti i collegamenti di linea degli altri partner che operano al Costa Smeralda, ad eccezione dei voli per la Russia e dei nuovi collegamenti con lUcraina cancellati o non schedulati a causa della situazione geopolitica internazionale, che ha previsto lo stop sullo spazio aereo delle due nazioni. In ripresa anche il segmento dei voli charter, con unofferta di posti superiore del 45% rispetto al 2019. Laeroporto di Olbia esce parzialmente dalla crisi imposta dalla pandemia al trasporto aereo e punta sul recupero delle posizioni acquisite nel 2019, anche se lanalisi dei dati resta comunque in chiaroscuro. Lo dicono i numeri diffusi da Assaeroporti sul mese di marzo 2022, che vedono lo scalo gestito dalla Geasar registrare oltre 57 mila passeggeri, con un +181% sullanno scorso e un -14,8% sul 2019.

Giandomenico Mele

Article by

CS Journal è la voce ufficiale del Consorzio Costa Smeralda, edito per i propri associati e per l’indotto turistico che ogni anno affolla la Costa Smeralda. Un magazine formato tabloid che valorizza l’identità del Consorzio e tutte le realtà del territorio.