Loading...

NEWS

Un marciapiede “griffato” tra Capriccioli e Romazzino

Un marciapiede “griffato” tra Capriccioli e Romazzino - News - Consorzio Costa Smeralda - News - Consorzio Costa Smeralda
17 Maggio 2018

Un anno fa era stata la volta di Porto Cervo: il Consorzio Costa Smeralda realizzò il marciapiede tra il borgo e la spiaggia di Poltu Padda. Adesso, il bis: sono stati appaltati i lavori per la costruzione del marciapiede fra il bivio per Capriccioli e Romazzino.

“I lavori cominceranno nell’ultima decade di maggio e termineranno a fine giugno” spiega Massimo Marcialis, direttore del Consorzio Costa Smeralda.

Il nuovo marciapiede sarà costruito sul lato destro, per chi da Capriccioli percorre la strada per Romazzino e la Spiaggia del Principe. In tutto, l’opera sarà lunga due chilometri. Avrà una superficie calpestabile di 1 metro e 20 centimetri; dunque sarà un percorso comodo per chi volesse fare una passeggiata ma anche una bella corsetta in mezzo alla natura.

Tra il cordolo del marciapiede e la strada asfaltata, ci saranno, lungo tutto il tragitto, dei fiori, che curerà il Consorzio Costa Smeralda. È prevista anche l’illuminazione, che arriverà in un secondo momento.

Ma il marciapiede sarà anche “griffato”: i parapetti all’altezza dell’attraversamento dei canali – come si vede nel rendering - saranno costruiti seguendo i disegni dell’architetto Giancarlo Busiri Vici, figlio di Michele, e padre di parte dell’architettura neomediterranea che caratterizza la Costa Smeralda.

Sarà questo un tocco di arte ed eleganza in un’opera – la realizzeranno due imprese edili galluresi – che garantisce un servizio in più per tutti i consorziati e per tutti i turisti che arrivano in Costa Smeralda.

Creative Web Studio - Copyright 2017 - Foto Aeree by Salvatore Nieddu